Texa Diagnosi Contest

Progetti
Siamo centro accreditato per la formazione TEXA EDU

 

TEXAEDU è il programma formativo e sociale realizzato e sostenuto quale impegno sociale da TEXA, riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, istituito nel 2004 per contribuire alla formazione dei giovani che sognano di diventare meccanici. Attraverso questo programma ad oggi sono state create 50 Academy in altrettanti istituti tecnici e professionali di tutta Italia.

 

All’interno delle classi TEXAEDU gli studenti, grazie ad un percorso formativo biennale, hanno la possibilità di ottenere il diploma legalmente riconosciuto di “meccatronico” estremamente importante in un periodo difficile in termini occupazionali come quello che stiamo vivendo per presentarsi nel mondo del lavoro con una preparazione concreta e attuale. La figura del meccanico specializzato in elettronica è tutt’ora molto ricercata dalle officine, che si trovano a dovere intervenire su veicoli sempre più evoluti e complessi.

 

Da anni aderiamo a questo progetto che ci avvicina al mondo delle aziende attraverso una formazione professionale specifica perchè è collegata con il sistema produttivo. Lo scopo è proprio quello di formare tecnici che, oltre alle conoscenze teorico pratiche di base, posseggano anche una preparazione su strumenti di diagnosi elettronica così  come richiesto oggi dal mercato automotive.
Negli anni la scuola ha aderito alle gare promosse dall'azienda Texa arrivando sempre tra i primi posti. 
Un traguardo che conferma la qualità formativa della scuola e promuove i ragazzi tra i migliori meccatronici in erba d'Italia.

 

EDIZIONE 2017

 

Si è conclusa anche la nona edizione del TEXA Diagnosis Contest, l’unica competizione italiana riservata agli aspiranti meccatronici organizzata da TEXA, azienda leader nella produzione di strumenti per la moderna diagnostica dei guasti nei veicoli. Quest’anno la vittoria è andata alle coppie formate da Sabino Catano e Luigi Cavallo dell’Istituto Professionale Statale per l’Industria e l’Artigianato “Archimede” di Barletta nella categoria Istituti Professionali Statali, e da Antonio Montano e Alex Sbop del Centro di Formazione Professionale “Luigi Einaudi” di Bolzano nella categoria Centri di Formazione.

 


Il TEXA Diagnosis Contest, che si è svolto nei giorni 4 e 5 maggio presso la sede TEXA di Monastier di Treviso, ha coinvolto 44 studenti (due per ogni istituto, con un’età compresa tra i 16 ed i 19 anni), accompagnati dai loro insegnanti e provenienti da 22 istituti tecnici e professionali pubblici e privati dislocati su tutto il territorio nazionale, aderenti al programma sociale e formativo TEXAEDU Academy. Le coppie partecipanti si sono sfidate su sette prove a tempo, sia teoriche che pratiche, per dimostrare la perfetta conoscenza e padronanza di tutti gli aspetti legati all’elettronica applicata ai moderni veicoli, anche attraverso l’utilizzo di strumenti come multimetri ed oscilloscopi oppure effettuando un’analisi dei gas di scarico di un motoveicolo.

 



Ecco le ventidue scuole TEXAEDU che hanno partecipato all’edizione 2017: Associazione Formazione Professionale del Patronato San Vincenzo a Clusone (Bergamo), Centro di Formazione Professionale “Giuseppe Zanardelli” di Edolo (Brescia), Centro di Formazione Professionale “Giuseppe Zanardelli” di Verolanuova (Brescia), Centro di Formazione Professionale “Bassa Reggiana” di Reggio Emilia, Centro di Formazione Professionale ENAIP Veneto di Cittadella (Padova), Centro di Formazione Professionale ENAIP di Villazzano (Trento), Centro di Formazione Professionale “Luigi Einaudi” di Bolzano, Centro di Formazione Professionale “Pia Marta” di Milano, Centro di Formazione Professionale “Scaligera Formazione” di Verona, Fondazione Casa della Gioventù di Trissino (Vicenza), Istituto Professionale Statale “Leon Battista Alberti” di Rimini, Istituto Professionale Statale “Archimede” di Barletta, Istituto Professionale Statale “Belluzzi Fioravanti” di Bologna, Istituto d’Istruzione Superiore “Scarpa - Mattei” di San Stino di Livenza (Venezia), Istituto d’Istruzione Superiore “Luzzatti” di Mestre (Venezia), Istituto Professionale Statale “Di Marzio Michetti” di Pescara, Istituto Professionale Statale “A. Ferrari” di Maranello (Modena), Istituto Professionale Statale “Marconi Guarasci Rogliano” di Cosenza, Istituto Professionale Statale “Guglielmo Marconi” di Imperia, Istituto Professionale Statale “Orazio Olivieri” di Tivoli, Istituto Professionale Statale “Sandro Pertini” di Terni, Istituto d’Istruzione Superiore Galilei - Ferrari di Torino.

 

I nostri ragazzi si sono classificati al 4° posto, ovvero davanti a tutte le scuole (sia Cfp che IPSIA) del Veneto! 

 

I nostri allievi, preparati ed accompagnati dall'insegnante Marco Zanoni, hanno dimostrato un'ottima preparazione nella diagnosi dei sistemi elettronici presenti sulle automobili e nell'individuare guasti sui sistemi di alimentazione a GPL, in particolare hanno totalizzato il massimo dei punti nella prova di diagnosi dei sistemi di climatizzazione presenti su vetture ibride e in quella sui moderni mezzi agricoli. 

 

Complimenti ragazzi! E' comunque un'ottimo risultato. CONTINUATE COSì!

 

EDIZIONE 2016

 

Eccoli i ragazzi che quest'anno hanno partecipato al concorso per il miglior meccatronico d'Italia!  Abbiamo superato le selezioni e siamo arrivati sesti gareggiando tra ragazzi anche più grandi!

Quest'anno la competizione ha coinvolto 44 studenti (due per ogni istituto, con un’età compresa tra i 16 ed i 19 anni), accompagnati da 50 insegnanti provenienti da 22 istituti tecnici e professionali pubblici e privati dislocati su tutto il territorio nazionale, aderenti al programma sociale e formativoTEXAEDU Academy. Le coppie partecipanti si sono sfidate su sette prove a tempo, sia teoriche che pratiche, per dimostrare la perfetta conoscenza e padronanza di tutti gli aspetti legati all’elettronica applicata ai moderni veicoli, anche attraverso l’utilizzo di strumenti come multimetri ed oscilloscopi oppure effettuando un’analisi dei gas di scarico di un motoveicolo.

Un grande complimento va a tutto il gruppo Scaligera Formazione, all'insegnante e in particolare ai nostri due ragazzi che hanno totalizzato il massimo del punteggio su 3 prove su sette!

 

Leggi e guarda tutte le foto della gara

 

EDIZIONE  2015 

 

Dopo aver superato le prove di ammissione per la partecipazione all’edizione 2015 del TEXA Diagnostis Contest, settima edizione della gara nazionale tra 42 Centri di Formazione Professionale e Istituti Professionali, abbiamo partecipato alle fasi finali presso la sede centrale Texa di Monastier di Treviso, specializzata e leader nel settore automotive per la produzione di attrezzature specifiche per la diagnosi negli ambiti Car, Truck, Bike, Off-Highway e Marine.

 

Le preselezioni sono state molto selettive tanto da ridurre le scuole partecipanti a 22 di cui 11 Centri di formazione Professionale e 11 Istituti Professionali,  e averle superate è stato motivo di grande soddisfazione.

 

Poter partecipare alla gara vera e propria ha motivato ancora di più i ragazzi che si sono preparati con tanto impegno insieme supportati da quasi tutto il personale della scuola e in particolare dal loro professore l’Ing. Marco Zanotti.

 


La partecipazione prevedeva sei prove teorico/pratiche tra cui una prova teorica con questionario a risposta multipla su tutti i moduli riguardanti la diagnosi delle autovetture, l'erogazione di un corso realizzato per le preselezioni sull'attuale e importante tema relativo al sistema antinquinamento SCR per la riduzione catalittica selettiva degli NOx, obbligatorio per tutte le auto diesel EURO VI a partire da settembre 2015, diagnosi di un guasto simulato su moto Ducati, diagnosi di diversi sistemi su Toyota Prius.

 

I risultati sono stati ancora una volta ottimi:

 

Scaligera Formazione con i due ragazzi della classe 3 autoriparatori, Recchia Giulio e Ajeti Faik, scelti per rappresentare la scuola, si è aggiudicata il quarto posto nella classifica nazionale con 119 punti a pari merito con il primo classificato della categoria Istituti Professionali e davanti a tutte le scuole (CFP ed IPSIA) del Veneto.

Un risultato che, associato ai primi, secondi e terzi posti conquistati nelle edizioni precedenti del Texa Diagnosi Contest, conferma l'impegno di Scaligera Formazione nel preparare al meglio i giovani aspiranti MECCATRONICI, dando loro le competenze necessarie, anche in ottemperanza della legge n. 224 del 11/12/2012, per riuscire con successo nel cammino intrapreso.

 

Siamo fieri di questi ragazzi!

 

EDIZIONE 2014

Il Racconto del Texa Contest 2014, quando ci chiamavamo CSF A. Provolo: un'altra soddisfazione da podio! 

Si conclude con un meritatissimo secondo posto l’avventura di SEBASTIANO MERCI e VICTOR VASCAN studenti del CFP A. Provolo che l’8 e 9 maggio hanno partecipato alla sesta edizione del “Texa Diagnosis Contest”, la gara nazionale per giovani meccatronici organizzata da Texa Spa, azienda di respiro internazionale e leader di settore.

Un risultato conquistato con grande impegno dai nostri ragazzi che durante l’anno si sono impegnati moltissimo per prepararsi alla gara e “battersi” con determinazione e zelo contro i migliori 38 studenti provenienti da 19 istituti tecnici e centri di formazione professionale (CFP) italiani.

 

“I ragazzi sono stati bravissimi” commenta il loro insegnante Federico Ronconi, “hanno affrontato la competizione senza indugi soprattutto si sono dedicati anima e corpo alla preparazione della gara consapevoli che avrebbero affrontato molti concorrenti provenienti da scuole altrettanto preparate. Ho cercato di trasmettere loro l’importanza di essere se stessi e dare il meglio di sé, di aiutarli a superare le proprie tensioni e incertezze senza volere o pretendere la vittoria. E loro sono riusciti perfettamente a capire questi valori e hanno lavorato con precisione ed energia. Credo che questa esperienza sia prima di tutto una lezione di vita che li aiuterà a crescere professionalmente e sarà anche da esempio per gli altri ragazzi”.

 

Una bellissima vittoria che si ripete da alcuni anni perché gli allievi della scuola si sono sempre classificati ai primi posti in tutte le edizioni a cui hanno partecipato.

Complimenti ragazzi e grazie ancora per come ci avete rappresentato!

 

Comunicato stampa

Videoracconto Scaligera Formazione 

Video Texa

Gallery
Sei un'Azienda? Inviaci la tua offerta di lavoro Invia la tua offerta
Partner
Schneider Electric
Ducati Verona - Red Bike S.r.l.
EURODIESEL S.r.l.
Motorscooter Service
Gm Edu
Wiha
Groupauto Italia
Lavoro & Società Scarl
Pyronix
Gruppo Giovannini
Rimani sempre aggiornato. Iscriviti alla newsletter Iscriviti
Vieni a trovarci

CHIEVO - Sede “M. Voltolini”
37139 - Loc. Chievo (VR) Via A. Berardi, 9

SAN MICHELE - Sede “S. Tubini”
37132 - Loc. S. Michele (VR) Via Belluzzo, 2

VILLAFRANCA - Sede “L. Tosoni”
37069 - Villafranca (VR) Via Novara, 3

Telefonaci

CHIEVO - Sede “M. Voltolini”
Tel. +39 045 8167300

SAN MICHELE - Sede “S. Tubini”
Tel. +39 045 8952039

VILLAFRANCA - Sede “L. Tosoni”
Tel. +39 045 7900644

Scrivici

CHIEVO - Sede “M. Voltolini”
areagiovani@scaligeraformazione.it

SAN MICHELE - Sede “S. Tubini”
segreteria.tubini@scaligeraformazione.it

VILLAFRANCA - Sede “L. Tosoni”
segreteria.tosoni@scaligeraformazione.it